Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Previsioni Laziogiovedì 23 ottobre

  • Città
  • Tempo
  • T.Min
  • T.Max

Previsioni Meteo Italia

    • Lo scenario sta mutando, rapidamente. I venti occidentali di ieri, sostenuti in Sardegna, permangono solamente al Sud ed in Sicilia. Altrove si sono disposti da nord/nordest, accelerando rapidamente. La rotazione proseguirà nel corso della giornata odierna e l'aria fredda avrà modo di affluire verso sud.

      A contatto col mare darà luogo a dei temporali localmente violenti, vedremo a breve dove, e svilupperà un'ampia struttura perturbata destinata a stazionare per diversi giorni a ridosso dello Ionio. Il che vuol dire che il maltempo tenderà a concentrarsi su medio-basso Adriatico e al Sud. Altrove affluiranno venti freschi orientali, ma in genere splenderà il sole.

      Il tempo giovedì 23 ottobre
      Al nord prevalenza di bel tempo e venti di foehn fin sulle alte pianure. I venti settentrionali continueranno ad apportare nevicate sui rilievi alpini confinali, specie su settori orientali. La quota si attesterà attorno ai 1000 metri. Prevediamo bel tempo anche su regioni del medio-alto Tirreno ed in Sardegna, pur in presenza di venti freschi localmente sostenuti. Su regioni del medio-basso Adriatico, al Sud ed in Sicilia avremo ancora tempo fortemente instabile, o addirittura perturbato, con rovesci temporaleschi, grandinate ed anche nevicate sui rilievi appenninici (attorno ai 1400-1500 metri tra Abruzzo e Molise).



      Venerdì 24 ottobre
      Nord, centrali tirreniche e Sardegna godranno di cieli sereni o poco nuvolosi. Migliorerà anche lungo il confine delle Alpi. Ciò vuol dire che il maltempo, o meglio, l'instabilità marcata continuerà ad affrontare le stesse regioni: medio-basso versante Adriatico (ma qui è previsto un graduale miglioramento in giornata) e Mezzogiorno. Non mancherà occasione per altri intensi temporali e spruzzate di neve su cime appenniniche. I venti rimarranno sostenuti settentrionali e farà fresco. Di notte addirittura freddo.

      Meteo weekend
      Ci aspettiamo un ulteriore miglioramento anche su quelle regioni investite dal maltempo. Già sabato appariranno ampie schiarite, pur senza escludere residui fenomeni proprio al Sud.

      Domenica sarà una giornata variabile, con ancora possibili scrosci di pioggia su alcune regioni d'Italia. Le temperature, anche grazie all'attenuazione dei venti orientali, guadagneranno terreno durante il giorno mentre rimarranno fresche - o fredde - durante le ore notturne.