Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Previsioni Molisemercoledì 22 aprile

Previsioni Meteo Italia

    • Le condizioni del tempo stanno migliorando, nettamente, ed anche le ultime nubi presenti al Sud Italia - dove persistono raffiche di Tramontana sostenute - tenderanno a dissolversi nell'arco della giornata. Questo perché l'Alta Pressione, in espansione da sudovest, riuscirà a prendere il sopravvento.

      Alta Pressione che, lo si è detto, ci terrà compagnia per alcuni giorni e sarà in grado di ragalarci scampoli tardo primaverili. Poi, già da giovedì, le perturbazioni atlantiche inizieranno ad avvicinarsi pericolosamente alle Alpi innescando dei temporali e nei giorni a seguire potrebbero riuscire ad apportare un più vivace peggioramento al Centro Nord.

      Il tempo mercoledì 22 Aprile
      Nella giornata di domani osserveremo velature più o meno consistenti affluire da ovest verso est e interessare gran parte delle nostre regioni. Ovviamente trattandosi di nubi medio alte non saranno in grado di apportare alcun genere di precipitazione. Ecco perché possiamo dirvi che il tempo sarà bello e il clima piuttosto mite. Le temperature, le massime soprattutto, aumenteranno ancora e localmente sfioreranno i 25°C. Da segnalare un'attenuazione della Tramontana al Sud Italia e un'accentuazione dello Scirocco in Sardegna.



      Giovedì 23 Aprile
      Come già anticipato in apertura, la coda di una perturbazione atlantica potrebbe sfiorare le Alpi innescando una discreta instabilità diurna. Avremo dei temporali, maggiormente probabili sui rilievi del Triveneto. Nel resto d'Italia i cieli si manterranno poco nuvolosi, spesso velati, ma dobbiamo segnalare annuvolamenti un po' più vivaci tra Sardegna, Toscana, Umbria e settori occidentali marchigiani. Nubi che potrebbero apportare deboli pioviggini sparse. Il clima resterà mite e i venti si orienteranno dai quadranti meridionali in modo più convincente.

      Meteo weekend
      Venerdì potrebbe proporci un peggioramento nelle regioni centrali, dove ci aspettiamo piogge ed anche dei temporali localmente consistenti. La nuvolosità si estenderà parzialmente al Sud e fino alla Sicilia, dove non escludiamo qualche piovasco. Andrà meglio in Sardegna e su gran parte del Nord Italia, pur senza escludere qualche isolato acquazzone diurno lungo l'arco alpino. I venti si orienteranno dai quadranti occidentali e le temperature saliranno sulle regioni adriatiche.

      Sabato 25 aprile prevediamo tempo buono su tutto il Centro Sud e nelle due Isole Maggiori, mentre al Nord vi sarà una nuvolosità variabile che potrebbe generare piovaschi in Liguria e acuirsi ulteriormente sulle Alpi dove non mancheranno temporali anche consistenti. Temporali capaci di estendersi alle Prealpi e alla pedemontana padana. Domenica, poi, instabilità nuovamente in estensione al Centro Italia mentre al Sud e Isole Maggiori persisteranno ampie schiarite.