Meteo News - Editoriali

Ci è piombato addosso il duraturo GELO. Mappe meteo neve 10 giorni

Gli indici climatici di comportamento sono solo sempre un credibile ausilio nelle proiezioni a lungo termine, in specie quelle stagionali. Le considerazioni sul clima che avremo le svolgiamo soprattutto basandoci sia sulle previsioni dei modelli matematici professionali (essenziali nelle previsioni meteo moderne), sulla climatologia e i modelli di comportamento del clima.

Dall'inizio della stagione fredda abbiamo osservato l'assenza delle perturbazioni atlantiche, e ciò è un elemento che si tramuta sovente in stagioni invernali rigide.

In aggiunta a ciò c'è stato il precoce Inverno russo, con ondate di gelo di rilevanza storica.

Poi ci sono stati gli scienziati americani che hanno rilevato la tendenza allo spostamento dell'asse delle Correnti a Getto del Vortice Polare verso l'Europa. Ne parlammo ad inizio Inverno, ma con il bel tempo che poi fece a Dicembre, la notizia è apparsa a molti come la solita di ogni inverno.


San Giorgio Albanese (Cosenza), la neve si è spinta sino alle coste. Foto di Antonio Tocci. Invia anche tu foto o video a WhatsApp +393499405931. INDICATE sempre il vostro NOME e COGNOME

Ora invece siamo in piena stagione invernale fredda, e ormai tutti sono a parlare che fa freddo, e che il freddo potrà proseguire almeno una decina di giorni, ma anche due settimane. In realtà è complesso affermare con certezza quanto durerà il freddo e anche l'intensità che assumerà.

Le previsioni dei modelli matematici professionali peggiorano l'intensità e durata del freddo ogni giorno che passa, per comprenderci, aggravano durata ed intensità.

Stiamo vivendo una stagione che è una novità, ed è poco utile fare raffronti con il passato.

Sul futuro potremmo sostenere varie tesi, sia quella che vedrebbe Gennaio e Febbraio freddi, con vari eventi di gelo intenso, la neve anche al Nord Italia a fine mese. Allo stesso tempo potremmo sostenere la tesi contraria che terminata la fase fredda di 10/15 giorni, potrebbe indicare che torneranno le temperature sopra la media. Ma questo appare quasi fantascienza, ma volendo per tanti lo era il freddo a Gennaio.

Insomma, l'argomento è complesso, e ciò che si deduce è che non si possono fare previsioni che hanno affidabilità sul freddo a troppo lungo termine.


Stima degli eventi nevosi sino al 20 Gennaio 2017 su base del modello matematico europeo.

Le proiezioni dei modelli matematici per i prossimi 10 giorni propongono nuove forti nevicate in molte regioni d'Italia, ma quasi nulla per il Nord Italia. Mentre, man mano che si va avanti nel tempo, la possibilità di neve sul Nord Italia aumenta. Ma sarà così?

Ci sono buone possibilità che questa stagione accolga varie ondate di gelo, anche molto intense. L'impianto della circolazione atmosferica è quella tipica di Inverni rigidi, anche molto rigidi della storia.

Tenete conto che se da noi fa freddo, i venti oceanici mitigano il clima delle regioni polari, portando temperature altissime per la stagione, oltre che insolite fortissime nevicate.

Il freddo che abbiamo e che avremo è generato da anomalie climatiche, e queste potrebbero estremizzarsi nel tempo.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Redazione Tempo Italia

11 gennaio 2017 - ore 18:07