Meteo News - Meteo 15 giorni

L’Estate cambia: repentini mutazioni meteo al Nord, aria dal Sahara a più riprese al Centro Sud

EVOLUZIONE METEO E CLIMATICA 18-25 AGOSTO
Cambia decisamente l'evoluzione meteo climatica rispetto a quanto prospettato sino a ieri; attualmente sono riscontrabili delle novità rilevanti.

Innanzitutto, il primo periodo di previsione vedrà la cessazione, perlomeno sul centro-nord Italia, della 6° ondata di calore, a causa di una nuova perturbazione associata ad un'area di bassa pressione che interesseranno soprattutto il Nord Italia e parte del Centro. Tale previsione sarà comunque da confermare. Non sembrerebbe per ora che dal cambiamento realizzi un crollo termico come quello che avremo questi giorni, bensì una diminuzione della temperatura, con un ritorno verso la media del periodo.

Seguirebbe un periodo anticiclonico soprattutto per il Centro e Sud Italia, con una marcata influenza di masse d'aria dal Nord Africa. Ciò vorrebbe dire caldo intenso e opprimente, in quanto i mari soprattutto centro meridionali hanno raggiunto temperature elevatissime, e rilasciano grossa quantità di umidità e calore, riducendo la loro azione mitigatrice.

METEO E CLIMA IN ITALIA
Il Nord Italia dovrebbe essere fuori da rischio di forti ondate calore, quantomeno per il periodo di previsione. Infatti il peggioramento atteso attorno al 17-19 agosto dovrebbe garantire una riduzione della temperatura, oltre che una discreta dose di pioggia e temporali.
Al seguito del peggioramento si avranno alcune giornate con tempo soleggiato e temperature probabilmente prossime alla media stagionale.

Ben diverso dovrebbe essere il clima del Centro e Sud Italia, qui il guasto che interesserà il Nord attorno 17-19 agosto porterà soprattutto una riduzione della calura causata dalla 6° ondata di calore, anche si non sembrano escludibili temporali sparsi anche forti.
Poi dovrebbe seguire un nuovo aumento della temperatura, soprattutto nell'estremo Sud e le Isole Maggiori, dove si potrebbero avere picchi di calore molto intenso.

Per picchi di calore molto intenso intendiamo temperature estreme anche di 40°C e più nelle zone interne, valore ormai facilmente raggiungibile durante questo periodo.

Non vediamo il ritorno entro fine mese di un periodo piovoso, anche se appare tangibile l'avvio di un'estate calante per il Nord.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Redazione Tempo Italia

10 agosto 2017 - ore 17:10