Meteo News - Editoriali

Meteo avverso: agricoltura, milioni di piante annientate dal gelo. E non finisce qui

Irrigazione a pioggia per prevenire i danni delle gelate.

Come scrivevamo ieri, in Italia, nonostante le previsioni meteo diffuse con molti giorni di preavviso, siamo impreparati ad affrontare l'ondata di freddo che attanaglia il Paese, e che ha fatto ucciso milioni di piantine che presto avrebbero prodotto ortaggi per le nostre tavole.

Il grido di allarme proviene da più parti. Si teme per i vitigni che in varie località stanno patiscono gli effetti della 3° gelata consecutiva.

Come avvenuto all'alba di giovedì, anche oggi, il gelo è presente in varie località con temperature che sono scese anche sotto gli 0°C.

Gelate e brinate sono segnatale all'alba di venerdì in vallate e pianure dell'interno tra l'Italia centrale e la Sardegna. I problemi ci sono anche al Nord Italia, in specie nella media e bassa valle del Po, nell'entroterra della Campania.

Gelate non solo in Italia, ma anche in Paesi che ci fanno da scorta alimentare quando da noi l'agricoltura viene danneggiata dal maltempo. È segnalato gelo in Francia e Spagna.

E come scrivevamo, non finisce qui, infatti la settimana prossima, una nuova ondata di freddo interesserà l'Italia, ma stavolta non si avranno gelate così diffuse, tuttavia avremo un nuovo periodo con basse temperature in tutto il Centro e Nord Italia, con nevicate sui maggiori rilievi.

Redazione Tempo Italia

23 aprile 2017 - ore 07:59