Meteo News - Live

Meteo estremo: straordinaria tempesta di fulmini, coinvolte Sicilia e Calabria tirreniche

I temporali estivi nel Mediterraneo, colgono alla sprovvista i bagnanti.

Meteo estremo in corso nel sud del Tirreno, dove i temporali si sono intensificati a ridosso della Calabria e della Sicilia del versante tirrenico, dove è in atto una tempesta di fulmini. Da queste parti d'Italia un temporale così intenso a metà Luglio è un evento meteo straordinario, ma che negli ultimi due decenni si è visto più volte.

Quelle in corso sono condizioni meteo di alta rischiosità, in quanto in tempi brevissimi si possono avere piogge sproporzionate, definite poi dai mass media "bombe d'acqua".

In meteorologia questi eventi meteo sono chiamati nubifragio, e quando la pioggia è causa dello straripamento di corsi d'acqua e vi sono danni per l'ingente diluvio, allora si parla di alluvione lampo.

L'alluvione lampo è un evento inaspettato, generato da piogge di intensità di nubifragio che perdurano anche un'ora e più, e che a causa dell'enorme massa d'acqua che cade dal cielo, provocano allagamenti con frane, smottamenti, lo straripamento di corsi d'acqua che magari poco prima dell'evento erano in secca.

Dalle notizie che abbiamo, essendo gli eventi meteo in atto, e considerando che i temporali stanno urtando in aree costiere con elevate montagne che si tuffano in mare, ci sono le ideali condizioni per nubifragi.

Ma attendiamo gli aggiornamenti, con l'evolversi della situazione meteo che è assolutamente eccezionale per il periodo dell'anno. I temporali interessano anche la provincia di Catania.

Immagine che traccia i fulmini caduti, in bianco quelli venuti in 30 minuti. Si osservi la notevole densità delle scariche elettriche. Fonte litzortung.org.

Andrea Meloni

16 luglio 2017 - ore 10:22