Meteo News - Meteo 7 giorni

Trend meteo: nuova ondata di freddo, sino a gelo con mix di Bassa Pressione

Trend meteo: mix di Bassa Pressione e nuova ondata di freddo con rischio di gelo

EVOLUZIONE 7 GIORNI: PREVISIONI METEO SINO AL 18 GENNAIO 2017
Una massa d'aria gelida che staziona nei Balcani, con moto retrogrado affluisce sull'Italia e si presenta più attiva nelle regioni adriatiche e nel Nord Italia, in specie nelle Venezie, dove stamattina sono segnalati anche -10°C con vento in pianura. È in atto su queste zone un'ondata di gelo.

Il freddo nella giornata di mercoledì 11 è traslato verso ovest, causando in buona parte della Valle Padana, una giornata detta di ghiaccio, ovvero con temperatura massima uguale o inferiore a 0°C.

Il calo termico sta interessando temporaneamente anche le regioni tirreniche, la Sardegna ed il Nord Ovest italiano.

La nuova ondata di freddo tenderà a perdere rapidamente intensità nel corso della giornata di giovedì, per l'ingresso temporaneo di venti miti oceanici.

IL VIDEO METEO DEI PROSSIMI GIORNI

Tuttavia, il periodo di freddo appare destinato a durare a lungo nel Nord Italia, mentre il Centro Sud avrà un temporaneo aumento termico ed un nuovo sensibile peggioramento per il transito di aree di Bassa Pressione.

Nel corso del fine settimana si realizzeranno condizioni ideali per una nuova irruzione di aria fredda sul Nord Italia, che si estenderà al resto d'Italia.


METEO NEL DETTAGLIO
Nord Italia: il clima rigido di mercoledì tenderà a diminuire temporaneamente specie in montagna ad iniziare da giovedì, quanto si potrebbe avere un nuovo peggioramento delle condizioni meteo con deboli nevicate. Queste potrebbero interessare le Venezie ed estendersi parzialmente anche al settore occidentale, ma ciò dipenderà dalla collocazione del centro depressionario, e quindi dalle derivanti correnti.

Nel fine settimana avremo un nuovo abbassamento della temperatura, con un miglioramento e forti gelate.

Centro Italia e Sardegna : nei prossimi giorni seguirà un'attenuazione progressiva dell'attuale condizione di gelo nel Centro Italia, con tendenza a peggioramento e a nuove nevicate, ma solo nei rilievi e non in pianura. La temperatura sarà sotto la media. Nel fine settimana si prospetta un nuovo calo termico.

Sud Italia e Sicilia: nei prossimi giorni avremo un aumento termico, per altro già in atto in Sicilia.
Gradualmente si interromperà la fase di gelo nelle regioni adriatiche, mentre il freddo persisterà in Appennino, dove ben presto si avranno nuove intense nevicate.

A fine periodo previsionale, oltre che condizioni di maltempo, avremo un'ondata di freddo che non dovrebbe assumere, quantomeno per ora, l'entità di quella ancora in atto.

IN CONCLUSIONE
Ci stiamo avviando verso una fase di marcata variabilità, ove masse d'aria fredda interagiranno diffusamente con aria umida. A fine periodo previsionale avremo una moderata ondata di gelo.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, oppure CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA

Meteo AOSTA

Meteo BARI

Meteo BOLOGNA

Meteo CAGLIARI

Meteo CAMPOBASSO

Meteo CATANZARO

Meteo FIRENZE

Meteo GENOVA

Meteo L'AQUILA

Meteo MILANO

Meteo NAPOLI

Meteo PALERMO

Meteo PERUGIA

Meteo POTENZA

Meteo ROMA

Meteo TORINO

Meteo TRENTO

Meteo TRIESTE

Meteo VENEZIA

Redazione Tempo Italia

11 gennaio 2017 - ore 18:06