Meteo News - Meteo 7 giorni

METEO 14-20 settembre, rovesci e più fresco al Nord. Sole e caldo al Sud

PREVISIONI METEO 14-20 SETTEMBRE 2017 ED EVOLUZIONE
L'anticiclone ha provato temporaneamente ad insediarsi sull'Italia, ma ecco che già oggi una nuova perturbazione si farà strada a partire dal Nord Italia, a conferma di un trend ormai sempre più da autunno incombente. Il nuovo cambiamento deriverà dall'affondo di una saccatura sull'Europa Occidentale, che piloterà aria umida e molto instabile verso parte dell'Italia.

Infatti, il trend meteo per il prossimo weekend sembra diretto verso una nuova fase di instabilità e maltempo che dovrebbe colpire il Centro-Nord. L'Italia sarà però divisa in due, con il Sud lambito dall'anticiclone africano e soprattutto da correnti calde che riporteranno temperature di stampo estivo. Ma sarà una situazione temporanea e non un vero ritorno dell'estate.

PEGGIORAMENTO METEO, SI PARTE DAL NORD ITALIA
Cambiamento meteo per oggi a partire dal Nord Italia, con piogge e temporali prima su Alpi, Prealpi e Levante Ligure, poi anche in Val Padana con particolare riferimento alla fascia centro-orientale. Il bel tempo reggerà al Centro-Sud, salvo parziali annuvolamenti lungo la fascia tirrenica. Nelle Alpi, in genere oltre i 2000 metri è possibile che nevichi di nuovo.
Tra venerdì ed il weekend toccherà anche alle regioni centrali, per via di nuovi impulsi perturbati sempre convogliati da correnti sud-occidentali. Probabilmente il Sud resterà ancora al riparo in questa fase, tranne qualche fenomeno a carattere sporadico, ma che potrebbe risultare intenso.
Sembra quindi rafforzarsi il trend autunnale di settembre, con ulteriori correnti fresche ed instabili che dovrebbero caratterizzare il meteo della prossima settimana.

PARLARE DI TEMPO INSTABILE, COSA VUOL DIRE?
E' una caratteristica di settembre e si intende una condizione meteo mutevole, con schiarite e annuvolamenti improvvisi che possono essere forieri di precipitazioni, anche con temporali, in genere con piogge sotto forma di rovescio ma in genere di breve durata.

CLIMA PIU' CALDO AL SUD PER QUALCHE GIORNO
Ci sarà una momentanea fase di caldo al Meridione che si verrà a trovare sotto tiro di correnti calde in risalita dal Nord Africa. Attesi valori di temperatura oltre i 30 gradi sul finire della settimana. La rimonta dell'aria sub-tropicale sarà incentivata dall'affondo pronunciato della saccatura sull'Europa Occidentale.
In sostanza, l'Italia si troverà divisa con il caldo sulle regioni del Sud e Isole rispetto al contesto meteo del Centro-Nord, dove avremo non solo temporali ma anche clima ben più fresco derivante dall'influenza delle correnti nord-atlantiche.

ELEVATO RISCHIO TEMPORALI INTENSI A SETTEMBRE
L'Italia è terreno di scontro tra aria fresca, che pilota perturbazione, con aria più calda nord-africana. I mari circostanti la nostra Penisola dispongono ancora di tanto calore, per via del fatto che è appena finita l'estate. Tale calore, accumulatosi durante tutta la calda estate, viene dissipato molto lentamente e ciò rappresenta un ulteriore fattore capace di esaltare l'intensità dei temporali.
Pertanto anche nel weekend la possibilità di nubifragi non va certo trascurata. In sostanza, questa fase di transizione così anticipata verso l'autunno potremmo doverla pagare con altri fenomeni violenti, ciò nell'ottica di un'estremizzazione del clima sempre più acuta.

LINK veloce alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, ma se non in elenco vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Mauro Meloni

14 settembre 2017 - ore 15:26