Meteo News - Focus Meteo

Scarica di TEMPORALI: meteo avverso di breve durata, nubifragi e grandine

Le condizioni meteo stanno cambiando. La temperatura è in discesa al Nord Italia per i temporali a macchia di leopardo che si sono attivati nella notte, causando locali nubifragi ed anche danni per le forti raffiche di vento.

Come definito dai Centri Meteo che elaborano i modelli matematici di previsione, la possibilità di avere temporali di forte intensità nel Nord Italia, si è concretizzata, e ha dato origine a nubifragi isolati, e forti venti a carattere locale. Ovverosia, a fenomeni di forte intensità, con molti fulmini.

Questa novità sta concedendo un blando refrigerio.

A generare suddetta evoluzione è un flusso d'aria instabile che in Valle Padana sta scalzando verso l'alto della troposfera l'aria calda e umida che è presente, e da genesi a cumulonembi a fortissimo sviluppo verticale.
Nelle prossime ore si potranno anche originare super celle, e soprattutto un'aggregazione di aree temporalesche che prolungherà la durata dei temporali.

Quello in atto è maltempo a carattere locale causato da temporali, la cui previsione è sempre soggetta ad approssimazione.

Nel pomeriggio di oggi (venerdì) i temporali si estenderanno alla dorsale appenninica, sempre con distribuzione a macchia di leopardo.
E i venti che domineranno da nord est dovrebbero spingere i temporali verso le aree collinari e pre-costiere di Toscana, Lazio e Campania.

Anche da queste parti i temporali potrebbero risultare parecchio intensi e soprattutto sabato si avvertirà un refrigerio, sia per il caldo dell'afa, ma anche della temperatura che si porterà in prossimità della media del periodo, pur con la tendenza a rimanere superiore.

Insomma, avremo un refrigerio, ma farà ancora molto caldo.

Andrea Meloni

14 luglio 2017 - ore 06:53