Meteo in diretta: violenti temporali, nubifragi e grandine

La foto Meteosat ci mostra la distribuzione della nuvolosità.



Violenti temporali si sono abbattuti nelle ultime ore su molte località dell’Italia orientale, in diversi casi sono state registrate potenti grandinate, oltre che raffiche di vento che hanno raggiunto i 150 km/h.

Si è trattato di manifestazioni temporalesche a carattere locale, seguite da schiarite, com’è tipico che succeda durante la stagione estiva.

 

Forte acquazzone. Credit foto AdobeStock.

 

A causare questa fase di marcata instabilità atmosferica è l’aria fresca proveniente da nord, che dopo aver interessato le regioni nordoccidentali e poi quelle settentrionali, ora sta traslocando verso sud est, interessando maggiormente regioni adriatiche.

 

Soprattutto in corrispondenza dei rilievi si formano nubi a carattere cumuliforme, che poi danno luogo a temporali.

 

Le foto satellitari ci mostrano aree temporalesche piuttosto intense anche nel Sud Italia. Segnaliamo in questo istante, attive quella della provincia di Messina e della Penisola Salentina per quanto riguarda le regioni meridionali.

 

Ma altri temporali sono sparsi tra le Venezie, l’Emilia Romagna ed il centro Italia.

 

In queste ore appare libera dalle nubi Italia nordoccidentale, dove è in atto un miglioramento sensibile delle condizioni meteo. C’è bel tempo anche nel centro-sud della Sardegna, mentre le nubi che vediamo sulla parte settentrionale dell’isola, derivano dal forte vento di maestrale che soffia queste ore.

 

L’evoluzione meteo per le prossime 24 ore vedrà ancora instabilità atmosferica concentrarsi sulle nostre regioni, temporaneamente si potrebbe estendere anche quelle tirreniche e localmente anche su parte del nordovest. Seguirà ovunque un sensibile miglioramento delle condizioni meteo, anche se nelle regioni meridionali instabilità atmosferica potrebbe persistere ancora poi per qualche giorno.

 

 

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

 

METEO CITTÀ

– ANCONA
– AOSTA
– BARI
– BOLOGNA
– CAGLIARI
– CAMPOBASSO
– CATANZARO
– FIRENZE
– GENOVA
– L’AQUILA
– MILANO
– NAPOLI
– PALERMO
– PERUGIA
– POTENZA
– ROMA
– TORINO
– TRENTO
– TRIESTE
– VENEZIA



Exit mobile version