L’ESTATE 2021, scenari meteo indecifrabili

Potrebbe essere tutto e il contrario di tutto



Abbiamo avanzato ipotesi stagionali in varie circostanze, soprattutto vi abbiamo reso partecipi della nostra idea d’Estate raffrontando tale “sentiment” con le proiezioni degli autorevoli centri di calcolo internazionali.

 

 

Volendo tirare le somme si potrebbe riassumere il trend meteo climatico stagionale con una sola parola: “normalità“. Di questi tempi, ricordandoci tante estati del nuovo millennio, avere una stagione estiva normale sarebbe qualcosa di incredibile. Eppure ci sono tutti i presupposti affinché ciò avvenga.

 

Col passare dei giorni non è cambiato nulla, l’idea di fondo rimane quella se non fosse che alcuni pattern atmosferici sembrano voler rendere la vita ancor più difficile a noi meteorologi. Ed è per questo motivo che abbiamo scelto di definire gli scenari meteo in divenire “indecifrabili”.

 

Potrebbe accadere di tutto. Potrebbe essere una stagione normale, come detto pocanzi, ma potrebbe trattarsi di un’Estate estrema. Estrema in tutti i sensi: per il caldo e per il fresco, per le piogge e per i temporali. D’altronde ne stiamo avendo una riprova in quella che sino ad oggi è stata una Primavera a dir poco bizzarra.

 

Ogni tentativo di caldo esagerato è stato rispedito rapidamente al mittente. Ecco, potrebbe succedere anche durante l’Estate eccezion fatta per il mese di agosto. Lo andiamo scrivendo da tempo, soltanto agosto potrebbe farci sudare le sette camicie. Giugno e luglio potrebbero, al contrario, riservarci colpi di scena a non finire, tra ondate di caldo e repentini crolli termici. Sole sì, ma anche frequenti temporali e fenomeni potenzialmente violenti.

 

Estate indecifrabile, lo ripetiamo. Estate che potrebbe riservare non poche sorprese. Restate sintonizzati, ne vedremo delle belle.



Exit mobile version