Questo sito fa parte del NetWork

Meteo: riesplode il CALDO AFRICANO, weekend di GRANDE ESTATE

Sole e caldo protagonisti sull’Italia, ma senza gli eccessivi picchi dei giorni passati. Cambio meteo e refrigerio da inizio prossima settimana

Dopo alcuni giorni di tregua, il meteo è pronto a riproporre il volto caldo dell’estate. Negli ultimi giorni il refrigerio ha consentito semplicemente alle temperature di tornare nella media, ma ora la scena sta tornando di nuovo nelle mani dell’anticiclone africano.

Weekend di stampo estivo

Ci attendiamo un tipico contesto estivo, destinato a consolidarsi nel weekend quando il regime anticiclonico si rafforzerà. Masse d’aria nord-africane risaliranno sull’Europa sud-occidentale per poi espandersi anche sull’Italia.

 

Le temperature saliranno un po’ ovunque, anche se resteremo ben lontani dai picchi roventi dei giorni di canicola estrema durata fino al Ferragosto. Oltre alle temperature, aumenterà anche l’afa in particolare sulle aree pianeggianti e costiere.

 

Nella giornata di sabato la colonnina di mercurio si attesterà fino a picchi di 34-35 gradi in alcune aree pianeggianti e interne delle Isole Maggiori, zone interne dell’alto versante tirrenico e le aree pianeggianti emiliane.

 

Il caldo si farà ancora più intenso domenica. Le temperature raggiungeranno picchi anche di 36-37 gradi in molte aree interne della Penisola, specie su Emilia Romagna, Sardegna, Toscana e Puglia. Il caldo sarà afoso e opprimente in Val Padana.

 

Temperature massime fino al 24 agosto 2021

Catenanuova 38.4°C

Orta Nova, Siliqua 37.8°C

Ballao, Lentini, Palagonia, Stornara 37.7°C

Carapelle, Stornarella 37.6°C

Monteiasi, Muravera, Ordona, Scordia, Villaputzu 37.5°C

Foggia 37.3°C

Ottana 37.2°C

Cerignola, Vallermosa 37.1°C

Nuxis 37°C

Grottaglie, Lavello, Popoli, Ramacca, San Giovanni in Persiceto, Sasso Marconi 36.9°C

Attigliano, Bologna-Navile, Calderara di Reno, Crevalcore, Granarolo dell’Emilia, Marzabotto, Minerbio, Nonantola, Ozzano dell’Emilia, Paternò, Ravarino, San Prospero, Sant’Agata Bolognese 36.8°C

Anzola dell’Emilia, Bastiglia, Bentivoglio, Bologna-Reno, Bologna-San Donato, Bomporto, Budrio, Camposanto, Carosino, Carpi, Casalecchio di Reno, Castel Maggiore 36.7°C

Cambia tutto prossima settimana

Le temperature caleranno fin da lunedì sul Nord, ove le condizioni meteo volgeranno ad un peggioramento, per il deterioramento dell’anticiclone con l’ingresso di correnti instabili atlantiche. Al Sud e sulla Sicilia la colonnina di mercurio aumenterà ancora, pur senza raggiungere particolari eccessi.

 

Nei giorni successivi ci sarà l’ulteriore declino del caldo e dello stesso anticiclone africano, che tenderà a cedere anche al Centro-Sud, in modo molto gradualmente. Le temperature si riporteranno quasi ovunque nella norma e soprattutto calerà l’afa.

Exit mobile version