Clima Italia, la possibilità dei 50 gradi nelle future estati di fuoco

Incendi epocali, caldo atroce a ripetizione e temperature che non si fermeranno più soltanto i 40 gradi, ma raggiungeranno i 50 gradi! Sono queste le estati che ci aspettano in futuro? Se i cambiamenti climatici continuassero al ritmo attuale, non ci sarebbe da escluderlo!

 

Il mese di Luglio 2022 è stato contraddistinto, in Europa, da incendi record per numero ed estensione. Siccità e temperature elevatissime hanno creato occasioni favorevoli per gli incendi, non soltanto nelle regioni del Sud Europa, come Italia, Spagna, Portogallo e Grecia, ma anche in Francia e più a nord persino in Gran Bretagna.

 

Secondo i dati di Effis, più di 515.000 ettari di territorio nell’Unione Europea sono stati interessati dagli incendi durante il mese di Luglio (dati aggiornati al giorno 23), un valore pari al doppio del record precedente. Le dimensioni ed il numero di questi incendi possono essere visti attraverso i dati satellitari forniti da Planet Labs.

 

Gli incendi, in massima parte, sono stati appiccati deliberatamente, ma sono stati favoriti da una siccità senza precedenti e da ripetute ondate di caldo. In ben sette delle 28 capitali europee, tra cui Londra, Roma e Dublino, le temperature hanno raggiunto i massimi degli ultimi 40 anni in giugno o luglio, o entrambi i mesi. Altre cinque capitali, tra cui Parigi e Madrid, sono arrivate a meno di 0,5°C dai loro rispettivi record mensili.

 

Londra per la prima volta nella sua storia ha superato i 40 gradi! 40,2° C sono stati raggiunti all’aeroporto di Heathrow e al St. James Park.

 

È opinione diffusa che il ruolo del riscaldamento globale causato dall’uomo sia all’origine del manifestarsi della probabilità di avere 40°C nel Regno Unito.

 

Secondo la dott.ssa Friederike Otto dell’Imperial College di Londra, i 40°C sarebbero stati estremamente improbabili, se non impossibili, senza il cambiamento climatico causato dall’uomo.

 

Il professor Stephen Belcher del Met Office ha dichiarato che se continueremo con le emissioni elevate di gas serra, potremo vedere il ripetersi di temperature di 40°C in Inghilterra ogni tre anni.

 

E in Italia? Durante questa Estate 2022 sono stati misurati varie volte 40°C in Pianura Padana, e temperature di oltre 35°C si toccano ormai con frequenza quotidiana. Se queste ondate di caldo estremo dovessero colpire la Sardegna, la Sicilia o alcune aree del Sud Italia, prima o poi il limite assurdo dei 50 gradi potrebbe essere raggiunto!

Exit mobile version