Cambia tutto: meteo rovente respinto anche da un nuovo Vortice Ciclonico

Un'irruzione di aria fresca dall'Atlantico determina un drastico cambio meteo e l'avvio di una fase instabile con temporali e nubifragi.

 

METEO SINO AL 24 AGOSTO 2022, DALLA SFERZATA DI TEMPORALI ALL’ALTA PRESSIONE DELLE AZZORRE

Il contrasto tra una massa d’aria molto calda che giunge dal Nord Africa con aria fresca di origine nord-atlantica sta causando un intenso peggioramento meteo sul Nord Italia e la Toscana, con piogge e temporali anche intensi che tenderanno a coinvolgere anche le rimanenti regioni centrali.

 

Durante questa fase instabile si possono verificare fenomeni localmente violenti con rischio elevato di grandine anche con chicchi grossi, trombe d’aria e colpi di vento. Le correnti fresche, progressivamente, si estenderanno verso tutta Italia spodestando il caldo scirocco a partire dai bacini occidentali attraverso i venti di maestrale.

 

Nel corso della giornata di Venerdì, il grande caldo abbandonerà anche le regioni più meridionali dove potranno verificarsi rovesci e temporali sparsi. Il calo termico sarà notevole e si prevedono anche fino ad oltre 10 gradi in meno nell’arco di 24 ore in alcune aree del Centro-Sud e delle Isole Maggiori.

 

Sul finire della settimana torna l’alta pressione e il meteo estivo più gradevole. Da ovest si affaccerà il ramo orientale dell’anticiclone delle Azzorre, che favorirà il ritorno del sole un po’ ovunque a parte qualche rovescio diurno su Alpi, Appennini e al Sud. Le temperature risaliranno di qualche grado, senza eccessi di calore, ma il caldo tornerà più intenso nel corso della prossima settimana.

 

METEO PROSSIMI GIORNI NEL DETTAGLIO

 

Venerdì 19 Agosto: al mattino rovesci e temporali tra Nord-Est, Lombardia, parte della Sardegna e del Centro Italia. Si prevedono fenomeni localmente violenti a carattere di nubifragio e con grandine. Variabile al Sud, con rovesci più probabili sul basso versante tirrenico, poi anche su Basilicata e Puglia. Migliora verso sera su buona parte del Centro-Nord. Le temperature caleranno nettamente al Centro e su buona parte del Sud Italia.

 

Sabato 20 Agosto: torna il sole al Centro-Nord grazie all’anticiclone delle Azzorre, con caldo senza eccessi.  Qualche rovescio insisterà sulle Alpi Centro-Orientali. Nuvoloso al Sud, con qualche piovasco o rovescio in giornata specie a ridosso dei rilievi. La temperatura calerà ulteriormente all’estremo Sud.

 

Domenica 21 Agosto: giornata inizialmente soleggiata, poi si svilupperanno nubi cumuliformi che porteranno qualche rovescio o temporale sparsi su Alpi, Appennino e coste del Basso Tirreno. Le temperature saranno stabili e prossime alle medie, in un contesto gradevole e ventilato.

 

Tendenza meteo settimana prossima: anticiclone subtropicale in rinforzo nel corso della prossima settimana. È prevista una nuova ondata di caldo a partire dalle regioni settentrionali.

Exit mobile version