Meteo Italia: Emilia Romagna sotto allerta rossa, altre regioni in guardia

L’Italia si prepara ad un fine settimana di condizioni meteorologiche avverse, con l’Emilia Romagna in prima linea. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un preavviso di allerta meteo di livello rosso per questa regione, a partire dalle prime ore del 14 maggio, a causa del pericolo di precipitazioni e temporali.

Situazione Meteorologica: Correnti Caldo-Umide dal Nord-Africa

L’Italia sta affrontando un deterioramento delle condizioni meteorologiche, in gran parte dovuto ad un flusso di correnti caldo-umide provenienti dal Nord-Africa e dirette verso i Balcani. Si prevedono precipitazioni di forte intensità, con possibilità di grandinate e raffiche di vento significative.

Allerta Rossa e Arancione in Emilia Romagna

L’allerta meteo di livello rosso, che indica un elevato rischio idraulico, riguarda la Pianura bolognese di Reno e suoi affluenti, la Collina bolognese, e la Bassa collina e pianura romagnola. Un allerta di livello arancione, che indica un rischio idraulico moderato, è stata emessa per la Pianura ferrarese di Po e Po di Volano, la Costa romagnola, l’Alta collina romagnola e la Montagna romagnola. Inoltre, la Collina bolognese, l’Alta collina romagnola e la Montagna romagnola sono sotto allerta arancione per rischio idrogeologico.

Allerta Gialla in Sette Regioni

Parallelamente, è stata valutata un’allerta gialla, che indica un rischio ordinario, per l’Abruzzo, la Campania, il Lazio, la Lombardia, il Molise e l’Umbria, oltre ad alcune zone dell’Emilia Romagna. Questo per rischio di temporali e per rischio idraulico. I dettagli sono elencati di seguito.

Allerta Gialla per Rischio Idraulico

Allerta Gialla per Rischio Temporali

Exit mobile version