Italia sotto la pioggia nel Weekend

Le regioni settentrionali d’Italia stanno già subendo gli effetti della prima perturbazione del mese di febbraio, che porta con sé piogge, temporali e nevicate a quote montane. Dopo tre settimane di dominio dell’alta pressione, una intensa perturbazione atlantica, legata a una profonda circolazione ciclonica, sta prendendo il sopravvento.

Il weekend si preannuncia quindi piuttosto movimentato per quasi tutta la Penisola, ⁤ma non sarà accompagnato da un calo delle temperature.⁣ Infatti, le correnti portate dalla perturbazione saranno miti, più tipiche dell’autunno che dell’inverno. Analizziamo nel dettaglio cosa ci aspetta nei prossimi giorni.

 

Il meteo del weekend: piogge da nord a sud

Si prevedono⁢ precipitazioni abbondanti su gran parte del Nord Italia, in particolare tra la Lombardia e il settore occidentale. Nel pomeriggio, alcune piogge potrebbero estendersi alla Toscana e a parti dell’Emilia Romagna⁣ occidentale. Per quanto riguarda la neve, si attendono accumuli tra i 1300 e i 1600 metri di altitudine. Nel resto d’Italia, il tempo rimarrà stabile e soleggiato. Si segnalano inoltre forti venti da sud, soprattutto nelle regioni meridionali.

 

Sabato 10 febbraio

Un vortice di⁤ bassa pressione inizierà a formarsi nel Golfo del Leone e si muoverà verso⁣ l’Italia, portando ulteriori piogge intense sulle regioni settentrionali, in particolare su Liguria e Piemonte, dove si potrebbero ⁤superare i 70-80 mm di accumulo giornaliero. Anche la Sardegna e le regioni centrali⁣ del ⁢versante tirrenico saranno interessate dalle ⁤precipitazioni. Il basso Adriatico e lo Ionio, invece, rimarranno asciutti. Si prevedono inoltre⁤ alcune nevicate sulle Alpi⁤ oltre i 1200 metri e una ventilazione di ⁢forte intensità dai quadranti meridionali.

 

Domenica 11 febbraio

La giornata di domenica sarà caratterizzata da maltempo diffuso da nord⁢ a sud, con la possibilità di piogge anche sul versante adriatico. La neve ⁤ cadrà sulle Alpi oltre i 1200-1300 metri e sull’Appennino sopra i ⁤1500 metri. Le ⁣temperature subiranno⁤ una ⁣leggera diminuzione,⁣ ma⁣ si manterranno comunque nella media stagionale. I venti continueranno a ⁤soffiare con forza.

 

In conclusione, il weekend si⁣ preannuncia ricco ⁢di eventi meteorologici, con la prima perturbazione di febbraio⁤ che interesserà l’intera Penisola. Nonostante le precipitazioni e il maltempo, le temperature⁣ rimarranno miti, senza particolari cali. Sarà importante tenere d’occhio gli aggiornamenti meteo per essere preparati a⁢ eventuali ⁣disagi causati dalle condizioni atmosferiche avverse.

Exit mobile version