Roma città d’arte ospita il più grande Apple store d’Europa

Il nuovo Apple store nel centro storico di Roma celebra l'arte



apple store roma
Apple store a Roma, con la tipica coda per tali novità.

Il 27 maggio 2021 ha aperto al pubblico un nuovo store di Apple presso il centro storico di Roma, in via del Corso, a pochi passi da Piazza di Spagna. Questo nuovo negozio non avrà come fine solo quello di vendere i suoi prodotti, noti e apprezzati in tutto il mondo, ma si occuperà anche di celebrare l’arte che, come tutti noi sappiamo, è alla base delle bellezze della capitale italiana.

 

Arte e tecnologia si incontrano nel nuovo Apple store di Roma

Il 27 maggio il nuovo Apple store sito nel centro storico di Roma ha finalmente aperto le sue porte al pubblico. Il negozio è collocato presso palazzo Marignoli, una costruzione risalente all’Ottocento che da poco è stata completamente ristrutturata.

 

Tanti appassionati, e forse anche meno, non vedono l’ora di ammirare la grandissima “mela di marmo” illuminata, che la Apple ha deciso di regalare alla città di Roma per omaggiarla della sua grande bellezza, che resiste inalterata al passare del tempo e attira sempre più visitatori da ogni parte del mondo.

La mela è realizzata in marmo perché questo materiale è di gran lunga quello più utilizzato per la creazione delle opere d’arte presenti sul territorio romano.

 

Apple e il progetto Made in Rome

Le novità però non sono affatto finite, in quanto Apple ha deciso di aderire al programma denominato Made in Rome, un progetto studiato per i giovani e che ha come fine quello di supportare le passioni e gli interessi delle generazioni più giovani, affinché queste possano avvicinarsi al mondo dell’arte e realizzare così i propri sogni.

Apple ha deciso di organizzare delle sessioni guidate da artisti del settore che operano nel campo dell’arte e della musica proprio per sostenere i giovani e le comunità, e attualmente sono stati prefissati ben 40 incontri previsti da questa campagna.

Ovviamente però sono molti altri i progetti che l’azienda statunitense ha in mente di realizzare, e che potranno svolgersi quando sarà possibile usufruire di questi incontri in presenza. Tra le prossime iniziative offerte infatti, saranno presenti delle sessioni completamente incentrate sul mondo della fotografia, del design e dell’arte.

Chiunque potrà scegliere l’argomento che più si avvicina ai propri gusti personali, e vivere così una piacevole esperienza formativa che gli permetterà di apprendere nuovi contenuti nel settore artistico.

 

Perché parlane

Innanzitutto, perché Apple non è solo un simbolo commerciale, ma anche di cultura. Sia con le sue iniziative, ma soprattutto per aver realizzato computer, tablet, smartphone che consentono l’accesso all’enciclopedia della nostra epoca che è internet, novità con i suoi pregi e difetti.



Exit mobile version