Meteo Settembre peggio dell’Estate 2021

Evoluzione meteo assai complessa.



meteo settembre
Meteo Settembre

Le follie meteo climatiche autunnali sono solitamente caratterizzate ormai sempre più da importanti scambi di masse d’aria secondo i meridiani. Queste determinano improvvise fasi di freddo precoce o di caldo tardivo. Anche in passato succedeva eventi meteo analoghi, peraltro in epoche in cui non si parlava di cambiamenti climatici, si sono avute anche dei record storici di temperatura. Tra cui quelli di caldo, nonostante fosse settembre.

 

Le cronache di questi giorni hanno parlato di nubifragi sparsi su varie aree delle regioni mediterranee, comprese alcune località in Italia. Pensate che nel Mar Mediterraneo si è formata una serie di temporali tropicali, denominati come Tropical Storm.

 

Ma il peggio deve venire, e non è una minaccia. La temperatura tornerà ad aumentare, avremo una fase di caldo eccessiva per il periodo dell’anno, che manterrà le acque del Mar Mediterraneo particolarmente elevate e piuttosto recettive quando giungerà la prima vera e propria perturbazione oceanica. E allora ecco che il peggio verrà, in quanto troverà energia tale per innescare fenomeni meteo estremi.

 

Allo stesso tempo in Russia e Lapponia, aria fredda proveniente dalle regioni artiche, improvvisamente sta tagliando l’estate tardiva che anche da quelle parti si manifestata come non mai. Ma poi la temperatura aumenterà di nuovo, in attesa del prossimo evento freddo, anche perché nuove irruzioni d’aria artica giungeranno su quei territori, annientando l’estate, e probabilmente portando un precoce inverno.

 

In Russia europea, lo scorso anno l’autunno, che da loro è l’anteprima dell’inverno, fu alternato da fasi di gran freddo a quelle di caldo, e quest’ultimo divenne persino record. Poi arrivò il freddo, con temperature rigidissime come non si manifestavano da vari anni.

 

L’Inverno, stagione che ha cambiato i suoi connotati, le caratteristiche diffusamente, specialmente in Europa.

 

È pur vero che attualmente la circolazione atmosferica generale sta cambiando, ed è questo a renderla propizia a inviare verso l’Italia condizioni atmosferiche che man mano diventeranno sempre più estreme.

 

Il modello matematico utilizzato da importante centro meteorologico americano (AccuWeather), prevede che in Italia, nel sud della Francia e nell’est della Spagna si verifichino precipitazioni alluvionali quest’autunno. Ma non solo, questo modello matematico prevede la formazione di cicloni simil tropicali: i TLC.

 

E dopo la serie di Tropical Storm, non inediti comunque, con l’avanzare della stagione autunnale, che non è più quella di una volta, ci troveremo davanti a situazioni meteorologiche nuove. E con un meteo così pazzo, sarà utile fare prevenzione fin d’ora, soprattutto in quelle città solitarie a allagarsi al primo temporale.



Exit mobile version