logo tempoitalia

Meteo News - Editoriali

CATASTROFE meteo farà più danni della Pandemia

Il clima è cambiato, ciò appare ormai assodato, e di conseguenza il manifestarsi dei fenomeni meteo. Ora siamo in pieno di una Pandemia, ci sono tanti morti. Abbiamo toccato con mano il lockdown che ci ha tappati in casa praticamente due mesi, privato della libertà di movimento per ormai tre.,

In questo periodo non si parla di cambiamenti climatici, ma nel frattempo la temperatura in alcune località impenna verso l'alto come è avvenuto in Sicilia con 40°C a Palermo, in Campania con 36°C a Salerno. Tutto ciò non è l'espressione del meteo che cambia, lo diventa quando i record, gli eventi estremi si susseguono in un breve lasso di tempo. E direi che ciò sta già succedendo.

Ben sappiamo che ci sono state le Ere Glaciali, come anche le "Piccole Ere Glaciali", così anche vari periodi molto caldo. Ma in questi anni disponiamo di strumenti che misurano i cambiamenti climatici, inoltre nel Pianeta siamo in troppi, c'è inoltre la prevalenza di quella che è definita libertà, democrazia. Ed è desiderio comune che nessuno nel Pianeta muoia per le carestie, eppure non è affatto così.

La catastrofe meteo la vediamo anche in Italia, come la tempesta che ha abbattuto milioni di alberi nel Nord Est italiano due anni fa, la tempesta che ha devastato Venezia questo Inverno con una marea da record. Poi abbiamo avuto varie tempeste di vento, che a più riprese si sono abbattute in Italia con raffiche anche di oltre 200 km orari, e che hanno causato vittime.

Catastrofe è anche il caldo record della scorsa Estate che ha in parte interessato l'Italia, accanendosi in Francia con quel quasi 43°C a Parigi. Un valore devastante per il corpo umano di chi vive il meteo dell'Oceano Atlantico.

Tutti gli eventi meteo citati sono estremi che non solo causano disagio, ma anche vittime per la loro estrema intensità. Diventa catastrofe non il singolo evento meteo, ma il ripetersi con una frequenza come mai vista prima negli ultimi decenni. Lo sono anche i cicloni tropicali, i tifoni, così anche le super tempeste che hanno devastato durante l'Inverno l'estremo Nord Europa.

Per il momento, non è davvero un buon segnale l'ondata di calore che questa settimana ha interessato la Sicilia perché sono stati battuti dei record di temperatura. Or ora ci mettiamo anche varie località della Campania, poi sempre oggi all'estero la Grecia e la Turchia.

Ci sono anche i record di freddo, è innegabile, ma avvengono con minor frequenza di quelli di caldo.

I cambiamenti del clima hanno estremizzato i fenomeni meteo, che essi siano di maltempo o di calore, di freddo. Ed il freddo, per altro, si mostra aggressivo anche fuori stagione.

Ad inizio di questa settimana c'era stata un'irruzione di aria gelida che ha buttato giù i termometri in poche ore fin sino i 20°C in parte d'Europa. In Germania ci sono state gelate, ma anche improvvisi rovesci di neve.

La catastrofe è il cambiamento del clima, quello che entro qualche decennio determinerà temperature della stagione calda insostenibili per miliardi di persone, e causerà migrazioni di massa verso altre terre.

I cambiamenti del clima sono eventi non sanabili con un vaccino come per una Pandemia. Le Pandemie si trasformano, hanno una durata massima di alcuni anni, i cambianti del clima ce li porteremo avanti per generazioni e generazioni.

I danni economici causati dal cambiamento del clima sono di ampia scala, dilatati nel tempo, e possono comportare, come già accennato, all'abbandono di alcune terre, quindi a migrazioni di massa.

La catastrofe sono i cambiamenti del clima.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità rispetto a quelle a più lungo termine.
LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia:
 
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Piero Luciani

17 maggio 2020 - ore 10:30

Cerca per tag: cambiamenti climatici meteo avverso