logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Due forti perturbazioni verso l’Italia. Meteo in sensibile peggioramento

Le condizioni meteo subiranno un sensibile peggioramento a causa del transito di due perturbazioni atmosferiche: la prima transiterà nelle prossime ore, raggiungendo il picco di intensità soprattutto nella notte.
Sarà accompagnata da precipitazioni a carattere nevoso sino a bassa quota, specialmente sul Nord Italia, con il rischio di neve anche in varie località della Valle Padana. Le precipitazioni in pianura saranno comunque di breve durata e non particolarmente abbondanti. Non sono da escludere eventuali disagi per neve.

Più copiosa la neve cadrà sui rilievi.

Il fronte perturbato determinerà un peggioramento anche sulla Sardegna e poi sulle regioni tirreniche, per diffondersi poi anche al Sud Italia e la Sicilia. Avremo un sensibile rinforzo del vento causato anche da transito di una profonda area di bassa pressione con minimo sul Golfo ligure, che rapidamente migrerà verso est.

Una seconda e molto più intensa perturbazione transiterà circa 18-24 ore dopo, e sarà associata ad una profondissima area di bassa pressione dal Mar Ligure scivolerà verso sud est.

L'ulteriore perturbazione atmosferica determinerà precipitazioni anche di forte intensità su molte regioni italiane. Inoltre a causa delle basse temperature si avranno precipitazioni a prevalente carattere nevoso su quasi tutto il Nord Italia, fin sino la Valle Padana. Nel dettaglio va evidenziato che in Val Padana la neve potrebbe cadere con quantitativi comunque modesti, generalmente più abbondanti sulle alte pianure venete ed in Emilia, forse ovest Romagna. Inoltre a causa delle temperature non particolarmente rigide, la neve potrebbe non fare presa soprattutto nei maggiori centri urbani.

L'evoluzione meteo appare comunque particolarmente complessa, e non priva di incognite. I vari modelli matematici di previsione indicano differenti proiezioni riguardo l'entità delle precipitazioni nevose soprattutto per il Nord Italia.

Per quanto riguarda il resto del Paese, la nuova perturbazione determinerà probabilmente forti temporali, rovesci di pioggia e grandine, oltre che violente raffiche di vento.

La nuova burrasca transiterà rapidamente sull'Italia, portandosi a fine giornata di venerdì al Sud Italia, con fenomeni anche di forte intensità.

In questo caso una particolare attenzione la daremo per le raffiche di vento, in quanto potrebbero risultare particolarmente violente.

Seguiranno ulteriori approfondimenti.


LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Alessandro Arena

11 dicembre 2019 - ore 12:22

Cerca per tag: forte maltempo neve val padana perturbazioni in serie