Meteo News - Meteo 15 giorni

Meteo 15 giorni: verso inizio Maggio a suon di TEMPORALI e di CALDO

POSSIBILE EVOLUZIONE METEO VERSO INIZIO MAGGIO
La strada meteo climatica verso la prima settimana di maggio è tracciata. Una strada che parla di variabilità, di perturbazioni che continueranno a insidiare le nostre regioni ma ci sarà anche l'Alta Pressione pronta a tornare con più vigore.

Si verrebbero a creare i presupposti per quei contrasti termici tipicamente primaverili, se preferite un'accesa battaglia tra la struttura anticiclonica - che tra l'altro dovrebbe portarci aria assai mite dai quadranti meridionali - e l'aria fresca oceanica.

Quando si parla di contrasti termici ovviamente si fa riferimento a quelle condizioni ideali per l'insorgenza di temporali di una certa intensità.

IL BREVE TERMINE
Si potrebbe riassumere il meteo dei prossimi giorni con una sola parola: maltempo. Maltempo che verrà innescato dalla depressione afro-mediterranea in approfondimento appena a ovest della Sardegna e che sospingerà impulsi instabili consistenti per gran parte della prossima settimana.

Attenzione ai contrasti termici, perché l'aria calda verrà scalzata da aria fresca in quota e significa che andranno a crearsi le condizioni ideali per precipitazioni particolarmente forti. Potrebbero subentrare i primi nubifragi primaverili e temporali a carattere grandinigeno.

COSTANTI ANOMALIE
Riprendendo il discorso affrontato in apertura, ovvero il riaffacciarsi dell'Alta africana e il possibile isolamento di gocce fredde sul Mediterraneo possiamo dirvi che nel corso della prima settimana di maggio si dovrà prestare attenzione proprio a queste strutture cicloniche perché potrebbero innescare ondate di maltempo ancor più cattive.

Sappiamo che le gocce fredde sono capaci di portare tanta pioggia in poco tempo e in virtù dei contrasti termici che potrebbero scatenarsi non escludiamo che possano presentarsi nubifragi o comunque piogge forti e persistenti a più riprese. Tra l'altro occhio alla permanenza di un ampio blocco anticiclonico sul nord Europa.

Sul fronte delle temperature le proiezioni termiche per il periodo in oggetto evidenziano la permanenza di un clima tipicamente primaverile, anche se l'Alta Pressione sul nord Europa potrebbe innescare discese d'aria fredda verso sud. Non è detto che abbiamo effetti su di noi, ma è un'ipotesi da tenere in debita considerazione.

IN CONCLUSIONE
E' un aprile che si sta dimostrando un mese tipicamente primaverile, a differenza di quanto accaduto a marzo. Per quanto riguarda le proiezioni stagionali suggeriscono un mese di maggio all'insegna della normalità, senza particolari eccessi di caldo e con piogge nella media.

RAMMENTIAMO SEMPRE CHE IL METEO LUNGO TERMINE
Il meteo lungo termine necessiterà di avere conferma nelle prossime edizioni, in particolare, con il nostro bollettino meteo a 7 giorni.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Ancona
Aosta
Bari
Bologna
Cagliari
Campobasso
Catanzaro
Firenze
Genova
L'Aquila
Milano
Napoli
Palermo
Perugia
Potenza
Roma
Torino
Trento
Trieste
Venezia

Ivan Gaddari

21 aprile 2019 - ore 17:00