Meteo News - Meteo 7 giorni

Meteo sino al 17 Giugno: CALDO e sbalzi termici, poi tanti TEMPORALI e MALTEMPO

EVOLUZIONE METEO PROBABILE SINO AL 17 GIUGNO 2018
L'Italia sarà influenzata da una serie di diversissime masse d'aria che determineranno condizioni meteo di spiccata incertezza. Già oggi avremo un'avvezione di aria calda, da domani inizierà un cambiamento al Nord Ovest, che poi si estenderà al resto d'Italia con un calo termico, ma anche con nuovi temporali soprattutto per il Nord Italia.

Da ovest, aria umida e instabile tenderà ad interessare nei giorni a seguire, ma con irregolarità, la Penisola e le Isole Maggiori, incrementando decisamente la possibilità di temporali a carattere sparso, ma soprattutto riducendo la temperatura che poi tornerà a salire.

Insomma, avremo sbalzi termici anche sensibili nelle zone esposte e laddove ci saranno temporali.

Le previsioni meteo ad alta risoluzione indicano un peggioramento già domani ad iniziare dal Piemonte e la Valle d'Aosta, dove si formeranno aree temporalesche che localmente assumeranno carattere di forte intensità.
Un'evoluzione meteo che vedrà nel frattempo il picco di caldo nella Penisola, le Venezie e la Sicilia.

Da martedì corpi nuvolosi più decisi si porteranno verso le nostre regioni, specie nel Nord Italia, ma potrebbero interessare anche le regioni centrali.

Al Nord Italia sono attesi temporali sparsi, anche intensi, e qualche temporale fugace prenderà la via anche del Centro.

Mercoledì, aria ancor più instabile, potrebbe attivare temporali anche sulla Sardegna, le regioni tirreniche, che si estenderanno poi al Centro Italia e la Campania, forse anche le coste della Calabria e della lucania tirrenica.

Giovedì dovrebbe attenuarsi l'instabilità al Nord Italia, dove si avrà un aumento della temperatura, ma manifestarsi al Sud Italia con isolati temporali anche intensi.

Al momento, in una analisi previsionale ad alta risoluzione, quantomeno sino a giovedì, appare al di fuori di eventuali peggioramenti la fascia ionica del Sud Italia e tutta la Sicilia.

Le temperature avranno il loro picco oggi al Nord Ovest e la Sardegna, per poi iniziare a scendere da lunedì, mentre i valori massimi della settimana si dovrebbero misurare lunedì nelle altre regioni.

In seguito, è atteso un nuovo abbassamento della temperatura, ma poi un nuovo aumento da giovedì ad iniziare dal Nord.

LINK veloce alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, ma se non in elenco vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

Meteo ANCONA
Meteo AOSTA
Meteo BARI
Meteo BOLOGNA
Meteo CAGLIARI
Meteo CAMPOBASSO
Meteo CATANZARO
Meteo FIRENZE
Meteo GENOVA
Meteo L'AQUILA
Meteo MILANO
Meteo NAPOLI
Meteo PALERMO
Meteo PERUGIA
Meteo POTENZA
Meteo ROMA
Meteo TORINO
Meteo TRENTO
Meteo TRIESTE
Meteo VENEZIA

Aggiornamenti e monitoraggio evoluzione meteo, 24 ore su 24, a cura dello Staff

Federico De Michelis

10 giugno 2018 - ore 07:17