logo tempoitalia

Meteo News - Meteo 7 giorni

Meteo influenzato dall’Alta Pressione esplosiva, ma perderà forza

METEO SINO AL 27 GENNAIO 2020 - L'area di alta pressione che interessa dei nostri regioni, tenderà a mantenere per buona parte della settimana condizioni atmosferiche abbastanza stabili. Va evidenziato che la Sardegna è interessata da una forte ventilazione di scirocco derivante dal contatto di un'area di bassa pressione presente sul Mediterraneo occidentale e la forte alta pressione europea.

Con l'allontanarsi verso ovest della bassa pressione presente sulla Spagna, avremo una diminuzione della forza del vento sulla Sardegna. Nel frattempo l'entità e intensità dell'alta pressione europea tenderanno a perdere consistenza. Aria fredda provenienti dalle regioni artiche tenderà ad affluire verso la Russia, richiamata da una nuova area di bassa pressione che interesserà quella parte del continente europeo.

Col trascorrere dei giorni, in Italia si avrà un aumento di temperatura in quota, per l'attenuazione dell'aria fredda che era giunta durante il fine settimana. Tuttavia, nelle pianure continuerà a farsi sentire l'effetto delle inversioni termiche, così soprattutto nelle ore notturne farà piuttosto freddo, mentre di giorno si potrebbero avere alcune ore di tepore, con temperature superiori alla media del periodo.

Con l'alta pressione non è da escludere il ritorno della nebbia in Valle Padana, che si era dissolta questi giorni per rimescolamento dell'aria. Questa novità contribuirà a mantenere il clima ancora rigido su tutta l'area.

Nel finire di settimana si avrà una nuova criticità dell'anticiclone, e il transito di una debole perturbazione che dovrebbe interessare parte del Nord Italia e le regioni occidentali. Si tratterà ancora una volta di una perturbazione piuttosto frammentata come consistenza, che potrebbe dare luogo a precipitazioni distribuite con irregolarità. La neve potrebbe cadere sull'Appennino settentrionale nella giornata di sabato.

In una visione d'insieme, il meteo di validità di circa una settimana non avrà importanti sconquassi, senonché la diminuzione di forza dell'alta pressione ed un cenno all'instabilità atmosferica che si farà avanti.

L'inverno continua ad essere relativamente anonimo, senza ondate di freddo e soprattutto maltempo, anche se dobbiamo evidenziare che durante lo scorso fine settimana qualcosa è successo, così come gli scorsi giorni ci sono state piogge localmente intense in Sardegna, mentre piovaschi in Sicilia.
Comunque l'inverno nella media dovrebbe essere tutt'altra cosa.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Federico De Michelis

21 gennaio 2020 - ore 12:11