logo tempoitalia

Meteo News - Meteo 15 giorni

Meteo Italia: escalation invernale, Vortice Polare verso Europa

METEO SINO AL 19 FEBBRAIO 2020. Stiamo vivendo l'atteso calo della temperatura generato dal un flusso di aria fredda, questo è accompagnato da un sensibile rinforzo del vento che ha causato anche molti danni per le violente raffiche. Il vento ha raggiunto anche i 200 km orari in alcune località particolarmente esposte. Ma i 100 km orari anche in grossi centri abitati.

La neve è caduta sui crinali alpini, spingendosi in vari casi anche nei versanti italiani, poi ha fatto la sua apparizione in molte località appenniniche, fin sino la Campania. Una spolverata di bianco si è vista anche sul Vesuvio. Stessa situazione si è avuta in Sicilia con forti nevicate sull'Etna e sui Peloritani.

A partire da domani le condizioni meteo tenderanno a cambiare, in quanto l'anticiclone si estenderà rapidamente verso le nostre regioni determinando soprattutto una diminuzione di intensità del vento. Gradualmente aumenterà che la temperatura.

Conclusa la fase fredda, inizierà quella anticiclonica, ma già i primi giorni della prossima settimana si presenteranno delle insidie, in quanto le correnti oceaniche, collegate al grande Vortice Polare, si abbasseranno di latitudine e tenderanno a instabilizzare le condizioni meteo europee.
Gradualmente l'Italia del Nord sarà interessata da nuvolosità, poi anche da precipitazioni che saranno più copiose nella regione alpina, dove sono attese nevicate.

Nel corso dei giorni, le perturbazioni tenderanno a scendere più verso sud, generando un parziale peggioramento su gran parte d'Italia. Si potrebbe manifestare anche un abbassamento della temperatura, stavolta più consistente di quanto non sia avvenuto in questi giorni.

Potrebbe avviarsi una situazione meteo più invernale rispetto a quelle che abbiamo vissuto durante la stagione, con un trend della temperatura a portarsi verso la norma, e poi anche sotto la media del periodo.
Non sappiamo se ci saranno ondate di gelo, per ora possiamo evidenziare la possibilità di avere un sensibile calo termico ed un potenziale peggioramento del tempo.

Come abbiamo detto anche di scorsi giorni, l'inverno non è finito, peraltro anche la primissima parte della primavera può essere parecchio instabile, con acuti colpi di coda invernali anche di discreta durata.

Ci aggiorneremo con i prossimi appuntamenti.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Alessandro Arena

5 febbraio 2020 - ore 18:33