logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Meteo ITALIA, Nord forte MALTEMPO, caldo altrove, poi CAMBIA

Meteo Italia. In questi giorni abbiamo scritto tanto in merito ad un vortice di bassa pressione collocato sulla Penisola Iberica, che sta tutt'ora influenzando il meteo su alcune zone del nostro Paese. La giornata odierna, infatti, sarà ancora una giornata di MALTEMPO per le regioni del Nordovest con forti piogge e temporali che insisteranno per gran parte del giorno.

Evidenziamo i nubifragi in Lombardia, tra cui segnatamente Milano, e varie aree della regione, oltre che la Liguria, il Piemonte settentrionale. Ma soprattutto, l'agire attualmente di un'area temporalesca simil estiva tra centro est Lombardia verso Trentino e Veneto.

Sono sotto osservazione maltempo la Val d'Aosta, il Piemonte specie l'area settentrionale, la Lombardia centro settentrionale, gran parte della Liguria centrale e di ponente. Su queste regioni i fenomeni potranno risultare ancora di forte intensità con abbondanti accumuli di precipitazioni.

Solo tra il tardo pomeriggio e la sera la fase di maltempo comincerà gradualmente a scemare ad iniziare dalla Liguria e dal basso Piemonte. Mentre insisterà in forma più attenuata sul resto del Nordovest.

Altrove il meteo sarà sempre ben tranquillo salvo qualche banco di nebbia possibile nelle prossime ore sulla Val Padana centro orientale. Per il resto, tanto sole e clima decisamente mite per la stagione. Le temperature infatti si manterranno ben superiori alla media del periodo soprattutto al Sud e sulla Sicilia.

Segnaliamo che ieri si sono avuti anche 32°C in Sardegna.

Da domani, l'area di alta pressione già presente su gran parte d'Italia, aumenterà temporaneamente la sua energia riuscendo a spostare più ad ovest il maltempo. Ci attendiamo dunque un ulteriore miglioramento anche sulle regioni nord-occidentali dove le schiarite saranno via via sempre più ampie.

Permarranno inoltre condizioni di caldo bel tempo sul resto del Paese e sempre con temperature ben al di sopra della media climatologica. Qualche grado in più, ovviamente, si registrerà anche sul nordovest. Attenzione anche ai banchi di nebbia sempre possibili nottetempo e nelle prime ore del mattino sulla Val Padana e nelle aree più interne del Centro.

Anche la giornata di mercoledì si aprirà all'insegna del tempo abbastanza stabile e con il solito rischio di nebbia sulle pianure del Nord e nelle vallate più interne del Centro.

Attenzione invece tra il pomeriggio e la sera quando il precedente vortice di bassa pressione comincerà a muovere il suo baricentro dalla Spagna verso le Isole Baleari in direzione poi della Sardegna, provocando un graduale peggioramento delle condizioni meteorologiche sull'estremo Nordovest e sui settori più occidentali della Sardegna. Sarà il preludio ad un peggioramento del meteo atteso per giovedì.

Ma di questo ce ne occuperemo in altri editoriali.

LINK veloce alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione, ma se non in elenco vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Piero Luciani

21 ottobre 2019 - ore 08:31