logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Meteo italiano influenzato da un fortissimo anticiclone: le conseguenze

Vi abbiamo parlato di un fortissimo anticiclone che influenzerà le condizioni meteo italiane. Quando si parla di alta pressione, solitamente si deduce che il tempo sarà bello. D'inverno l'alta pressione è solitamente accompagnata da nebbie nelle zone pianeggianti, con inversioni termiche e tempo brumoso. Ciò avviene soprattutto nelle regioni settentrionali italiane.

Stavolta, però l'evoluzione potrebbe essere fortemente influenzata anche dall'area ciclonica che si sta formando sulla Spagna orientale, dove è atteso forte maltempo, e nei rilievi ci saranno ingentissime nevicate. Italia sarà investita dal vento molto forte da est, oltre che d'aria fredda. Eppure, c'è l'alta pressione con valori eccezionali.

Va comunque anche detto, che al di là dei disturbi descritti, prevarranno le condizioni meteo di tempo soleggiato su molte regioni, ma il vento infastidirà questa fase meteo.

Le previsioni dei modelli matematici indicano la formazione di un anticiclone fortissimo, con valori di pressione eccezionali. Anche questo è meteo estremo, in quanto valori della pressione così elevati è più tipico trovarli in Siberia, oppure nell'estremo Nord Europa, da dove si innescano le ondate di gelo. Ma non sarà così stavolta.

L'alta pressione così intensa, così dinamica, ben presto si sposterà di nuovo verso le isole britanniche, in quanto l'aria fredda proveniente dalle regioni artiche scivolerà dalla Scandinavia verso la Russia europea, è interesserà anche Balcani.

Ci saranno influenze sull'Italia: in una prima fase della settimana avremo un calo della temperatura, poi un nuovo aumento e per finire una nuova diminuzione. Ci saranno fluttuazioni termiche rilevanti, oltre che sbalzi della pressione atmosferica.

La formazione di una così intensa alta pressione sarà dovuta ad una notevole anomalia del vortice polare, il quale sta favorendo la formazione di altre alte pressioni in tutto l'emisfero nord, oltre che di temperature che sono superiori alla media un po' ovunque. Pensate che nella Russia europea la colonnina di mercurio raggiunge anche 15°C sopra la norma. Il freddo attualmente lo troviamo soprattutto sui Balcani, è stato generato da inversioni termiche notevolissime, con nebbie.

La grande neve in gennaio invece è caduta in Turchia ed in Grecia.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Alessandro Arena

19 gennaio 2020 - ore 18:00