logo tempoitalia

Meteo News - Meteo 15 giorni

Meteo lungo termine: COLPO di FREDDO alla Primavera, o CALDO 2003

METEO SINO AL 22 APRILE 2020. Mentre parliamo del caldo che farà nel fine settimana di Pasqua, continuiamo a ragionare sull'eventuale colpo di coda invernale che si potrebbe avere nel corso di questa primavera, e aprile sarebbe il mese ideale.

Nel Nord del nostro emisfero, il vortice polare che per tutto l'inverno è stato fortissimo, sgancia verso sud masse d'aria molto fredda. Queste invadono varie regioni a clima temperato. Ricorderete che appena una settimana fa la temperatura sull'Italia era decisamente più bassa di quanto non lo sia attualmente, che si verificavano nevicate fin sino quote medie, e persino fioccate fin quasi in pianura. Gelava.

Aprile non è l'Estate, l'attesa fase calda di questi giorni, la prossima settimana lascerà spazio a temperature meno elevate, a condizioni meteo piuttosto incerte, a tratti variabili, per effetto del transito di masse d'aria instabile, ma soprattutto fredda a due passi dall'Italia. Infatti un'irruzione d'aria fredda si dovrebbe verificare nell'Europa centro-orientale e la Russia, per poi dirigersi verso la Turchia.
Ci saranno di nuovo bufere di neve come non ci sono state durante la stagione invernale.

La previsione di ondate di freddo patisce sempre di più scarsa affidabilità di quelle di caldo. Non che in passato fossero tali previsioni fossero più affidabili. Ma in un contesto dove la temperatura globale appare in aumento, dove le ondate di calore sembrano sempre più frequenti, quelle di freddo sembrano meno probabili, anche se poi puntualmente vengono individuate dai modelli matematici di previsione, e si verificano sul serio.

Ci chiediamo questi giorni se ci sarà un colpo di coda dell'inverno durante il mese di aprile. Ebbene quantomeno fino al 20-22, parrebbe di no, anzi si potrebbe verificare qualche episodio di caldo ancora, persino più marcato di quello che avremo questi giorni.

Tuttavia, non trascurerei affatto l'intensità che ha avuto il vortice polare quest'anno, il fatto che sta procurando ondate di freddo alle medie latitudini, anche con carattere di eccezionalità. Qualche giorno fa e nevicato persino a Tokio, fatto abbastanza insolito per il periodo dell'anno.

Tra la fine di aprile e tutto il mese di maggio 2019, a più riprese si ebbero ondate di freddo sull'Italia, con forte maltempo. Tale caratteristica rafforza la tesi che le stagioni di una volta fanno parte del passato.

Ma come escludere l'eventuale replicarsi del grande caldo in stile, non mai uguale al meteo del passato, 2003? Allora, la lunga Estate ebbe inizio alla fine d'Aprile. Le proiezioni stagionali 2020 dicono che farà molto caldo tutti i prossimi mesi, Estate compresa, ancor più di quella del 2019 che fu pesantissima.
In attesa di conferme, ci aggiorneremo con i prossimi appuntamenti.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua località nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Giovanni Fontana

9 aprile 2020 - ore 13:06

Cerca per tag: colpo di coda invernale estate 2003 estate 2020 meteo lungo termine ondata di caldo