logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Meteo nei prossimi giorni: una settimana di nevicate, vediamo dove

Le proiezioni meteo per i prossimi giorni propongono un fine settimana abbastanza buono sull'Italia, nel dettaglio avremo nebbie a tratti freddo in Valle Padana, molto sole nella regione alpina con tendenza ad aumento della nuvolosità, meteo variabile nelle altre regioni con ampie schiarite.
La temperatura tenderà lievemente a salire.

Con l'aumento della temperatura, sovente abbiamo gli avvisaglie di un cambiamento meteo, e questo dovrebbe avvenire nei primi giorni della prossima settimana, quando l'Italia sarà attraversata da una perturbazione proveniente da nordovest. Si attiveranno intense correnti settentrionali che determineranno un notevole aumento del moto ondoso ed un progressivo nuovo calo della temperatura, stavolta tangibile anche al centro-sud.

Nelle regioni settentrionali il peggioramento sarà limitato dalla barriera alpina, che attenuerà gli effetti della perturbazione. Questa avrà maggiori fenomeni oltre il crinale delle Alpi, con alcuni sconfinamenti in varie aree del settore italiano. Ad esempio potrebbe nevicare in molte località della Valle d'Aosta, così anche nelle aree più settentrionali della Lombardia, in Alto Adige e parte del Trentino, così come anche nel Friuli.
Tuttavia i venti di nordovest produrranno un temporaneo aumento della temperatura su settore centro occidentale della Valle Padana, a causa dell'effetto di un vento adiabatico, ovvero il Favonio.

Gran parte della Valle Padana centro-occidentale si troverà in ombra pluviometrica, ciò lo mostrano anche le mappe di previsione.

Come potete osservare, buona parte delle abbondanti nevicate prodotte dalla nuova perturbazione, si verificheranno in Francia, soprattutto in Svizzera e Austria, con bufere di neve sino a quote basse. In alcune località nell'arco di una settimana, oltreconfine, potrebbe cadere oltre 1 m e mezzo di neve.

Spruzzate di neve si potrebbero verificare in Sardegna sul Gennargentu, oltre che sulle vette appenniniche, quindi i monti dell'Abruzzo, alcuni tratti più alti del monte Pollino, oltre che nella Sila.
La neve cadrà anche ad alta quota sull'Etna.

A quote inferiori sono attese piogge accompagnate da forte vento, una condizione meteo tipicamente invernale.


LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Federico De Michelis

6 dicembre 2019 - ore 12:54