logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Meteo prossima settimana, la SVOLTA

Evoluzione meteo: dopo un weekend all'insegna dell'alta pressione, nel corso della prossima settimana le cose potrebbe cominciare a cambiare sul fronte meteo-climatico.

Nonostante siamo costretti a rimanere nell'ambito delle ipotesi, vista la distanza previsionale ancora piuttosto elevata, i centri di calcolo continuano però a proporci una vera e propria SVOLTA sul nostro Paese.

Fino a martedì il meteo sarà comunque ancora condizionato positivamente dall'alta pressione. Tempo in gran parte soleggiato dunque è atteso su tutto il Paese, ma con qualche disturbo dovuto alle nebbie sulle pianure del Nord e nelle vallate più interne del Centro, e temporanea variabilità di passaggio a ridosso dei monti. Per il resto tanto sole ma soprattutto ancora caldo fuori stagione.

Le temperature infatti, non subiranno ancora grossi scossoni e continueranno a rimanere superiori alla media climatologica.

Tra mercoledì e giovedì invece, ecco che un profondo vortice di bassa pressione dal Nord Europa si spingerà verso sud, sfruttando anche un brusco movimento dell'alta pressione verso Nord. Masse d'aria fredda potrebbero infatti penetrare sull'Italia dando origine ad un secondario vortice di bassa pressione in formazione sul medio Tirreno.

In questo frangente le condizioni meteorologiche generali andranno seriamente peggiorando su gran parte del Paese soprattutto al Centro Nord. Piogge, temporali un rinforzo dei venti freddi ed un calo termico, potrebbero avvolgere queste zone riportando lo scenario generale su binari più consoni al periodo.

In seguito, da venerdì, la nuova area di bassa pressione sembra muovere il suo baricentro verso sud-est e dunque in direzione delle regioni meridionali per poi spingersi in seguito verso la Grecia. Se così sarà, il meteo andrà migliorando al Nord mentre rimarrà instabile al Centro e su gran parte del Sud.

Solo su domenica le condizioni meteorologiche potrebbero ritornare tranquille su tutto il Paese, con temperature in ripresa ma con un tipo di clima sicuramente meno caldo rispetto a questi giorni.

Rimaniamo comunque in attesa di vedere che posizioni prenderanno i centri di calcolo e se confermeranno o smentiranno questa linea di tendenza.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Piero Luciani

26 ottobre 2019 - ore 09:00

Cerca per tag: aria fredda crollo termico maltempo