logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Meteo Sardegna: a metà settimana nuove piogge torrenziali


Le condizioni meteo sulla Sardegna tenderanno ad essere interessate nella giornata tra domenica e lunedì, da una prima perturbazione, la quale tuttavia non avrà effetti particolarmente importanti se non piovaschi e qualche temporale che localmente potrebbe essere anche intenso.

In Sardegna, durante questa settimana si sono verificate piogge di eccezionale intensità, in particolare tra l'oristanese e il sassarese. In queste aree si sono avute numerose esondazioni di corsi d'acqua, la stessa città di Sassari ha subito importanti disagi per il maltempo: sono stati bloccati i treni, evacuate alcune scuole perché allagate. I collegamenti stradali sono stati bloccati a causa dell'esondazione di fiumi, ma anche la caduta di frane.

Nelle campagne i danni sono stati ingenti a causa degli allagamenti. Uno dei maggiori fiumi della Sardegna, il Rio Mannu è straripato a Porto Torres, inondando campi coltivati. Anche qui si registrano danni ingentissimi. Alcune persone sono state tratte in salvo in strade inondate.

Le precipitazioni sono avvenute in coincidenza di eventi meteo estremi successi in altre aree italiane, e sono state poco divulgate nella cronaca nazionale. Ma i danni sono stati consistenti.

Or ora, verso metà settimana una nuova profonda area ciclonica dovrebbe interessare la Sardegna, con un carico importante di precipitazioni. Per il momento si tratta di una previsione meteo che necessiterà di avere conferma, ma i modelli matematici prospettano tale peggioramento. Stavolta le piogge più abbondanti potrebbero cadere nel sud dell'Isola, oltre che su tutta la parte orientale. Aree a rischio forte pioggia sono le città di Cagliari, ma soprattutto Olbia.

Ci aggiorneremo con i prossimi appuntamenti meteo.

Alessandro Arena

29 novembre 2019 - ore 19:00