logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

METEO: Vortice Polare in disfacimento a Febbraio, rischio di tempeste di freddo e neve

L'evoluzione meteo su vasta scala dell'Inverno, come spesso indichiamo, è influenzata anche dal Vortice Polare. Ebbene, ci sono elementi, i primi di questo Inverno, che prospettano una sua rottura, un fenomeno noto come Split del Vortice Polare.

Le avvisaglie, come numerose altre volte, sono tracciate dai modelli matematici che studiano la Stratosfera, dove viene previsto un riscaldamento, il quale con l'avanzare della stagione verso il fine Inverno, determina, in genere, una marcata criticità della circolazione atmosferica generale.

Di solito si formano condizioni ideali per la discesa di masse d'aria fredda dalle regioni polari verso quelle temperate, ovvero quelle che sono mancate in questa anomala stagione. In tale contesto non sappiamo che cosa succederà in Italia, ma nel generale subbuglio della circolazione atmosferica, le forti Alte Pressioni che si sono da Natale posizionate sull'Europa, dovrebbero sloggiare, e dare corso ad un periodo meteo dalle caratteristiche più invernale.

Le prime irruzioni d'aria fredda per lo Split Polare potrebbero avvenire tra il 5 ed il 10 Febbraio. Da allora, per un periodo di almeno due settimane, l'Emisfero sfornerà condizioni meteo frequentemente instabili, con molte aree coinvolte dal maltempo invernale.

Inoltre, in alcune condizioni che ad oggi non sono affatto prevedibili, lo Spit Polare è artefice di un cambiamento della circolazione atmosferica in Russia europea e nella Siberia occidentale, che genera le irruzioni d'aria fredda continentale, ovvero il Buran o Burian. 

Ora come ora possiamo solo annunciare la possibilità di un cambiamento abbastanza incisivo, nel seguito vedremo i dettagli dell'evoluzione.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:
- ANCONA

- AOSTA

- BARI

- BOLOGNA

- CAGLIARI

- CAMPOBASSO

- CATANZARO

- FIRENZE

- GENOVA

- L'AQUILA

- MILANO

- NAPOLI

- PALERMO

- PERUGIA

- POTENZA

- ROMA

- TORINO

- TRENTO

- TRIESTE

- VENEZIA

Federico De Michelis

25 gennaio 2020 - ore 12:59