Meteo News - Focus Meteo

Miglioramento meteo in vista, ma non troppo

Si fa in fretta a parlare di bel tempo quando all'orizzonte si affaccia l'Alta Pressione. Le condizioni meteo migliorano, è vero, ma c'è Alta Pressione e Alta Pressione.

In questo caso, nell'immediato futuro, avremo a che fare con una minima parte dell'Alta Pressione delle Azzorre. Più precisamente avremo a che fare con la sua appendice orientale, difatti il fulcro principale rimarrà ancora tra l'omonimo arcipelago e l'Europa occidentale.

Trattandosi di una propaggine non riuscirà a scongiurare eventuali disturbi, difatti registreremo anche una moderata attività ciclonica nord atlantica - accompagnata da strappi freddi artici - che prenderà la strada del Mediterraneo e dell'Europa orientale.

Che vuol dire? Semplicemente che si alterneranno momenti di sole a momenti nuvolosi e nei quali potrebbe scapparci persino qualche fenomeno. E poi tornerà a soffiare il vento, perché sappiamo che il gradiente barico scaturente dalla netta contrapposizione tra l'Alta Pressione e le Depressioni innescherà un'accelerazione della ventilazione nordoccidentale.

Già di per sé il vento non è un elemento che porta a parlare di bel tempo. Il bel tempo è quando la giornata propone sole o pochissime nubi, senza vento e magari con temperature non eccessivamente fredde (ora che siamo in Inverno). Quindi piano a parlare di bel tempo, perché sì avremo un miglioramento ma su alcune regioni difficilmente splenderà sempre il sole.

Ivan Gaddari

11 gennaio 2019 - ore 12:44