logo tempoitalia

Meteo News - Focus Meteo

Prosegue la TEMPESTA di vento: meteo FREDDO su Italia, ma cambierà

Le condizioni meteo italianista sono fortemente influenzate da una bassa pressione che si è portata sulla Grecia, e interessa tutta l'area balcanica, il Mar Nero e la Turchia, dove sono in atto condizioni di maltempo, con nevicate intense anche a quote molto basse.
Una bufera di vento continua imperversare nelle regioni meridionali italiane, parte del Centro, la Sardegna e la Sicilia. Il vento si sta placando nelle altre regioni, anche se l'irruento espandersi verso Svizzera e Austria dell'alta pressione, sta generando un forte gradiente barico che manterrà piuttosto vivace la ventilazione nel nostro Paese.

Nel frattempo, l'aria fredda si sta portando nei bassi strati anche laddove non ci sono state precipitazioni. Nella giornata di ieri, rovesci e temporali hanno sensibilmente abbassato la temperatura al Centro-Sud, dove anche in pieno giorno si sono raggiunti 5° centigradi a livello del mare. La neve ha imbiancato molti rilievi.

Quest'oggi avremo senz'altro un miglioramento delle condizioni meteorologiche, in quanto sta avanzando l'alta pressione.
Tuttavia, la forte area di bassa pressione presente tra la Grecia ed il Mar Egeo, manterrà instabile le condizioni meteo al Sud Italia, e soprattutto andrà a ridurre gli effetti positivi dell'anticiclone, dato che continuerà a persistere il forte gradiente barico che genera forte vento.

Un miglioramento delle condizioni meteo lo avremo soprattutto tra domani e sabato, quando la bassa pressione si sposterà ancora verso est, e l'egemonia dell'anticiclone sull'Italia favorirà ampi rasserenamento e una diminuzione del vento.

Le notti serene favoriranno le inversioni termiche, pertanto farà piuttosto freddo di notte. Di giorno il cielo sereno manterrà i pomeriggi relativamente, miti considerato il periodo dell'anno.

Abbiamo fatto cenno ad un cambiamento, questo potrebbe avvenire già tra domenica e lunedì, in quanto il flusso perturbato oceanico tenderà a abbassarsi sensibilmente di latitudine e a interessare la regione alpina, per poi estendersi probabilmente al resto d'Italia nel corso dei primi giorni della prossima settimana.

In altri approfondimenti abbiamo fatto cenno dell'influenza del Vortice Polare che nella settimana prossima sarà in accentuazione nel settore europeo.

LINK rapido alle PREVISIONI METEO dei capoluoghi di regione d'Italia, oppure vai su CERCA la tua localita' nel campo form in alto alla pagina:

- ANCONA
- AOSTA
- BARI
- BOLOGNA
- CAGLIARI
- CAMPOBASSO
- CATANZARO
- FIRENZE
- GENOVA
- L'AQUILA
- MILANO
- NAPOLI
- PALERMO
- PERUGIA
- POTENZA
- ROMA
- TORINO
- TRENTO
- TRIESTE
- VENEZIA

Federico De Michelis

6 febbraio 2020 - ore 08:00

Cerca per tag: alta pressione aria fredda bassa pressione burrasca di vento gradiente barico miglioramento vortice polare