Meteo News - Focus Meteo

Attenzione alle sorprese meteo di un Inverno che ha molto da dire

Improvvisamente, così, quasi dal nulla. Siamo passati da proiezioni meteo votate al dominio dell'alta pressione a scenari meteo climatici di tutt'altro tenore.

Chi guarda i modelli deterministici costantemente, senza però approfondire altre dinamiche, è rimasto stupito e sicuramente si sarà chiesto il motivo di certi cambiamenti d'umore. Diciamo pure di certi stravolgimenti.

Facile, perché se si parla di tendenze a lungo termine dobbiamo dare il tempo agli elaboratori fisico-matematici di digerire le innumerevoli variabili che costituiscono una previsione meteo. Ora che certe dinamiche, certe variabili sono state assorbite ecco che s'intravede la dinamica che avevamo ipotizzato.

Formazione di un'Alta Pressione tra la Scandinavia e la Russia Europea, blocco della circolazione atlantica e scivolamento d'aria gelida verso sud. Gelo che si posizionerà a due passi dall'Italia, sui Balcani, ma che da lì potrebbe agevolmente dirigersi a ovest.

Diciamo questo: si sta aprendo una fase estremamente interessante. Un periodo che potrebbe portarci altre nevicate a bassissima quota e che potrebbe ripercuotersi su gran parte della seconda parte di febbraio. Già, perché riteniamo vi siano i presupposti per una seconda metà mensile e una prima parte di marzo dalla dinamicità invernale marcata.

Freddo o gelo da est, poi nuovamente freddo da nord con frequenti ondate di maltempo. Per l'Alta Pressione ci sarà poco o nulla spazio.

Alessandro Arena

7 febbraio 2019 - ore 11:49